«Conosci te stesso» - jnana yoga - vol.2



«Conosci te stesso»  - jnana yoga - vol.2 Flip through

C0018IT  

284 pagine



  Français English

Conosci te stesso... In questa frase è contenuta tutta la scienza e tutta la saggezza: conoscersi, ritrovarsi, realizzare la fusione tra il sé inferiore e il Sé superiore. Il simbolo dell’Iniziato che è riuscito a ritrovare se stesso è il serpente che si morde la coda. Il serpente che striscia a terra è una linea retta o sinuosa, e tale linea è limitata. Il serpente che si morde la coda, invece, diventa un cerchio, e il cerchio è l’infinito, l’illimitato, l’eternità. L’essere che è riuscito a realizzare il simbolo del cerchio penetra in un mondo dove non ci sono più limiti, dove non c’è più separazione fra l’alto e il basso, poiché tutte le potenze, le ricchezze e le virtù possedute dal vero Sé – il Sé superiore – si infondono nel sé inferiore. Il piccolo e il grande diventano tutt’uno, e l’uomo diventa una divinità.
Omraam Mikhaël Aïvanhov

1 La bellezza
2 Il lavoro spirituale
3 La potenza del pensiero
4 La conoscenza: il cuore e l’intelletto
5 Il piano causale
6 Concentrazione-Meditazione-Contemplazione-Identificazion
7 La preghiera
8 L’amore
9 La volontà
10 L’arte- La musica
11 Il gesto
12 La respirazione


  • Lo yoga della nutrizione
  • Che cos'è un Maestro Spirituale
  • La luce, spirito vivente
  • Il linguaggio delle figure geometriche
  • Potenze del pensiero
  • Le porte dell'invisibile
  • La via del silenzio
  • Commento all’Apocalisse
  • L'amore più grande della fede
  • Camminate finché avete la luce

Syntaxes of research

word1 word2: search on at least one of the two words.
word1word2: search on both words.
"word1 word2": search on the expression between" ".
word*: searches on the beginning of the word, whatever the end of the word.
-word: the word behind - is excluded from the search.